La Vita in una Scatola

Ho ricevuto in regalo, molto tempo fa, una bellissma scatola ,che come sfondo ha il disegno di un Cielo azzurro con qualche nuvola bianca a decorarlo ,cosí come i fiori lo fanno in un giardino .Lí ci metto le cose piú importanti per me , i miei quaderni , ricordi impressi in fotografie e lettere di amici indimenticabili, momenti felici.. che oggi sembrano cosí lontani, come appartenenti ad una vita passata.span>

Poi racchiudo i miei pensier scritti e raccolgo quello che imparo con i miei libri piú cari, che sono i maestri e beniamini della mia mente. Continua a leggere

Trenta Denari d’Argento

Coperto da un fondo di verità, in ogni romanzo c’è un pezzetto di realtà, in ogni leggenda c’è un ricordo perduto, dove le memorie si coprono di nebbia, fantasia e realtà si mischiano.
Noi tutti portiamo dentro echi di vite passate (non necessariamente vissute in questo mondo), non tutti riescono a metterle su carta, ma in tanti scritti, se pur essi sembrar appartenere alla fantasia, se attentamente ricomposti otteniamo ciò che la nebbia del tempo ha portato via. Continua a leggere

Lo sterminio nascosto

Nessuno alza la testa, nessuno ascolta il loro grido di dolore, non sappiamo nemmeno che esistono, li nascondono ai nostri occhi, li mostrano come esseri spietati, ci fanno credere che siamo in mano loro.
Ce ne mostrano qualcuno, scambiano bene e male. Li stiamo annientando uno ad uno. Continua a leggere

Il Portale Segreto degli Angeli

E’ quell’attimo in cui il tempo sparisce, sembra non aver più senso, tutto è fermo. Quello che hai intorno è irrilevante, mobili, persone, rumori, semplicemente non ci sono più, ma resta quell’immagine, quella frase, quel qualcosa apparso li per caso, in mezzo a tanto frastuono, in mezzo a tanta materia.
Perché solo quello resta ? Continua a leggere

Dazio Energetico, prima o poi devi pagarlo

Giorni nascosti nell’ombra con in mente sempre lo stesso dilemma, frasi che sembrano andar via, parole non tue e poi ci sono i sogni, sfuggenti, immateriali, ma tanto vicini.
Tutto cambia, tutto è mutevole, ma il giusto prezzo è ciò che si deve pagare.
Nel vago mondo materiale, costruito solo da energia, se si vuole energia la si paga con energia. Continua a leggere